G7 di Biarritz, l'Amazzonia in fiamme al centro dell'attenzione -5-

vgp

Roma, 24 ago. (askanews) - La Francia ha accusato Bolsonaro di mentire al suo presidente, Emmanuel Macron, per i suoi impegni nella lotta all'emergenza climatica, e quindi il paese non sosterrebbe più l'accordo del Mercosur con Brasile, Argentina, Uruguay e Paraguay. L'accordo ha richiesto due decenni di negoziati ma non è ancora stato ratificato.

Macron ha affermato che gli incendi costituiscono una crisi internazionale e ha promesso di portare la questione in cima all'agenda al vertice del G7, che inizia sabato sera a Biarritz. In un'intervista di venerdì sera ha affermato che l'Amazzonia aveva bisogno di una gestione migliore per porre fine all'ecocidio che sta distruggendo nella foresta pluviale. Poi ha aggiunto: "Dobbiamo trovare un buon governo dell'Amazzonia. Ciò significa che dobbiamo coinvolgere le ONG e le popolazioni locali molto più di quanto si faccia ora e dobbiamo fermare la deforestazione industriale che sta avvenendo ovunque ".(Segue)