G7 di Biarritz, l'Amazzonia in fiamme al centro dell'attenzione -3-

vgp

oma, 24 ago.(askanews) - Il governo finlandese, che attualmente presiede l'UE, ha invitato gli Stati membri a prendere in considerazione ulteriori restrizioni commerciali. Il ministro delle finanze del paese, Mika Lintila, ha dichiarato di "condannare la distruzione dell'Amazzonia" e ha chiesto alla Finlandia e all'UE di "esaminare con urgenza la possibilità di vietare le importazioni di carne brasiliana".

Boris Johnson, che parteciperà per la prima volta al vertice del G7 come primo ministro, a sua volta ha dichiarato di essere "profondamente preoccupato" dalla conflagrazione amazzonica, e il capo dell'opposizione britannica Jeremy Corbyn lo incalza, chiedendo misure punitive contro Bolsonaro, che, ha detto il leader laburista "Ha permesso e anzi ha incoraggiato questi incendi".(Segue)

vgp

240853 ago 19