G7: Fornaro, 'su giganti web primo passo ma dovranno seguirne altri'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 giu. (Adnkronos) – "La decisione assunta al G7 di un coordinamento tra gli Stati per aumentare e uniformare la tassazione delle attività dei giganti del web è un passo importante nella giusta direzione. E’ inaccettabile, infatti, che queste grandi multinazionali continuino a decidere loro quanto e dove pagare le tasse sui loro profitti, sottraendo montagne di denaro dalle casse degli Stati nazionali". Lo afferma Federico Fornaro, capogruppo di Leu alla Camera.

"E’ un primo passo, a cui dovranno seguirne altri, perché bisogna sempre ricordare che le risorse sottratte da questi giganti sono fondamentali per finanziare la sanità e lo stato sociale nel suo complesso".