G7: Fratoianni, 'finalmente una bella notizia'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 giu. (Adnkronos) – "Finalmente una bella notizia: tassa minima globale di almeno il 15% per le multinazionali. Un accordo che potrebbe essere l'inizio di un cambio di rotta, dopo decenni di dominio incontrastato del mercato, di gioco al ribasso sulla pelle di lavoratori e lavoratrici, di infime speculazioni e immensi dividendi". Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra italiana Nicola Fratoianni.

“È ancora presto -aggiunge- per cantare vittoria, ma la direzione è quella giusta. E lo è anche per il nostro Paese. Basta scuse. È ora di giustizia sociale".