G7: scontri fra polizia e manifestanti a Lucca

Lucca teatro di scontri di piazza fra polizia e manifestanti anti G7. Diversi i contusi, fra cui sei agenti.

La carica è scattata intorno alle 18 quando, dopo quasi tre ore di corteo pacifico, i circa 300 militanti hanno cercato di sfondare il cordone dei blindati e penetrare nel centro storico per manifestare davanti ai ministri degli esteri riuniti a palazzo Ducale

Un manifestante riassume così le ragioni della protesta: “Il G7 dei ministri degli esteri è un G7 che pianifica sistematicamente la guerra. Al di là della retorica, dell’ideologia, della rappresentazione, quello che sta avvenendo tutti i giorni nel Mediterraneo ne è la dimostrazione plastica”.

Dopo gli scontri i manifestanti hanno improvvisato un sit-in davanti alla questura per chiedere il rilascio di due persone che secondo loro sarebbero state fermate. Non ci sono conferme ufficiali in merito.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità