Gabriel Garko, i miei primi 50 anni

(Adnkronos) - Un compleanno importante, quello che Gabriel Garko si prepara a festeggiare il prossimo luglio. Non solo perché il traguardo è quello dei 50 anni, ma soprattutto perché finalmente lo festeggerà da persona risolta. Come racconta lui stesso in una lunga intervista a Oggi, dopo il coming out è come rinato, cominciando a vivere davvero. “Mi sono nascosto per 30 anni, anche dalla donna delle pulizie. É stato il mio ergastolo", ammette Garko, che ricorda una vita clandestina, rinchiuso in una tana - la sua villa a Zagarolo, vicino Roma - il primo amore con Riccardo, le poche ore veramente libere e i tanti trucchi per evitare lo scandalo. “Oggi, forse, è diverso, più facile - il suo commento - ma la differenza vera si vedrà quando non ci sarà più bisogno di fare coming out"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli