Gabrielli ai poliziotti: "Controlli con rigore e umanità"

di Giorgia Sodaro"In questo momento così difficile in cui le autorità di governo hanno assunto provvedimenti che non hanno precedenti nella storia Repubblicana, in cui le nostre vite sono necessariamente stravolte e modificate nei comportamenti più abituali, a noi è richiesto, insieme ai colleghi delle altre forze di polizia, delle forze armate, delle forze di polizia locale di verificare che questi comportamenti siano effettivamente tenuti e lo dobbiamo fare sì con rigore ma anche con profonda umanità e più che colpire dobbiamo far comprendere". Lo dice il capo della Polizia Franco Gabrielli in un video messaggio inviato al tutti gli uomini e le donne della polizia di Stato.  

"E sto vedendo come molto spesso questi comportamenti intercettano questa modalità e di questo vi ringrazio profondamente - aggiunge - Vi ringrazio anche perché abbiamo una volta tanto lasciato da parte le polemiche e abbiamo in qualche modo intrapreso una modalità responsabile anche di sottolineare le criticità".