Gabrielli: forze ordine impegnate per spezzare catena contagio

Rus

Roma, 26 mar. (askanews) - "I nostri uomini e le nostre donne delle forze dell'ordine statuali, delle forze locali di polizia e delle nostre forze armate sono impegnati per la battaglia di spezzare la catena del contagio. Ovviamente i medici, i paramedici e le strutture sanitarie stanno salvando le vite e dobbiamo tutti ringraziarli, ma c'è una battaglia che dobbiamo combattere tutti che è, appunto, quella di spezzare la catena del contagio che è il motivo delle tante, e a volte vissute con sofferenza, disposizioni che limitano le nostre libertà". Lo ha detto a Sky TG24 il capo della Polizia Franco Gabrielli.