Gabrielli: lavoro Ps non sempre compreso, spesso strumentalizzato

Nes

Roma, 11 nov. (askanews) - Nei dodici scatti del calendario 2020 che raccontano la Polizia di Stato "c'è il nostro tratto distintivo che è essere al servizio della nostra comunità con passione e impegno". Così il Capo della polizia, prefetto Franco Gabrielli, nel corso della presentazione avvenuta nel pomeriggio a Roma. "Il nostro lavoro che non sempre è compreso - ha aggiunto Gabrielli - e spesso strumentalizzato".

Alla presentazione del calendario erano presenti il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese e il Presidente dell'Unicef Italia, Francesco Samengo.

Quest'anno, la realizzazione dei 12 scatti che hanno il compito di ritrarre il delicato ruolo degli uomini e delle donne della Polizia di Stato, è stata affidata a Paolo Pellegrin, una delle più ammirate firme della fotografia italiana e fotoreporter di guerra, nonché, vincitore di dieci edizioni del World Press Photo.