Gaffe a Roma: nome sbagliato sulla targa per Ciampi

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Dario Pignatelli (ITALY)
REUTERS/Dario Pignatelli (ITALY)

Che figuraccia quella capitata a Roma che riguarda l'ex presidente della Repubblica Ciampi. La targa a lui dedicata e che da martedì 1 giugno darà il nome ad un largo del lungotevere Aventino, nella capitale, è stata scritta in modo scorretto, con un errore inciso proprio sul nome dell'ex capo dello Stato, che da Carlo Azeglio è diventato "Carlo Azelio", senza la "g". 

SFOGLIA LA GALLERY: Imbarazzo all’inaugurazione di largo Carlo Azeglio Ciampi: la targa era sbagliata

E del refuso ci si è resi conto proprio durante la cerimonia di inaugurazione, tanto che l'attuale presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e tutte le autorità partecipanti sono stati costretti a tornare a casa senza celebrare il nuovo largo. E così, in attesa di una nuova targa, quella sbagliata per il momento rimane appesa, ma coperta da un drappo giallorosso. 

VIDEO - Gaffe concorrente al telefono con Clerici, Magalli e Bonolis: cosa è successo in tv