Gaffe su Rete 4, Del Debbio lascia il microfono aperto: "Non mi rompete i..."

paolo-del-debbio

Piccolo incidente per Paolo Del Debbio nella puntata di Dritto e Rovescio andata in onda nella serata dell’11 giugno su Rete 4. Dimenticatosi di avere il microfono aperto, il popolare conduttore Mediaset è infatti incappato in una gaffe squarciando il silenzio di quegli infiniti secondi che separano la fine dello stacco pubblicitario dall’inizio della trasmissione vera e propria. Un inciampo che è presto diventato virale sui principali social network, con post e hashtag che si stanno rincorrendo anche in questi minuti.

GUARDA ANCHE: Paolo Del Debbio rivela: anche io ho subito abusi

Dritto e Rovescio, gaffe per Del Debbio

La gaffe di Del Debbio è avvenuta al rientro in studio da un piccolo break pubblicitario, a seguito del quale per qualche secondo i telespettatori hanno potuto udire le voci di alcuni operatori del programma – probabilmente degli autori – alle quali il conduttore ha fatto subito eco con un: “Va bene, va beneva benissimo così”, a cui è seguito un lapidario: “Non mi rompete i co****ni”.

Al sentire la frase incriminata gli operatori sono subito intervenuti avvertendo Del Debbio con un “Sei in onda Paolo”, cercando di salvare la situazione anche se a qual punto la frittata era ormai fatta. Probabilmente accortosi della gaffe, il presentatore si ricompone immediatamente e esordisce con un candido “Eccoci qua” che ignora palesemente il terribile svarione capitato pochi secondi prima. Tra le reazioni social apparse nei minuti successivi possiamo trovare frasi come: “Abbiamo perso Del Debbio? “Non rompete i co****ni”?”, ma anche: “Del Debbio: “non rompete i co****ni” pensando di essere fuori onda”.

VIDEO - Bianca Guaccero e la foto col bikini, gaffe bollente a Detto Fatto

Non è però la prima volta che Del Debbio incappa in questo genere di gaffe. Già lo scorso 23 aprile i microfoni della trasmissione intercettarono una sua frase rivolta alla regia, alla quale reagiva con un: “Sembrate rincoglioniti, venite voi a fare la trasmissione, riferendosi ai numerosi collegamenti saltati durante la puntata.

LEGGI ANCHE: Magalli colpisce ancora: un'altra freddura in diretta