1 / 10

Il silenzio è d'oro

No alla suoneria alta che infastidisce i vicini di ombrellone, stop agli sms continui e agli squilli: la parola chiave in spiaggia é “silenzioso" o, al massimo, "vibrazione". (Getty)

Galateophone, 10 regole per un uso civile dello smartphone in vacanza

Cosa c’è di più fastidioso in spiaggia di un telefono che suona? Senza contare il vicino di ombrellone che sbraita raccontando i fatti suoi. Per riuscire a rilassarsi al mare, serve qualche buona regola da seguire. Il Trend Radar di Samsung ha condotto uno studio per analizzare i comportamenti legati allo smartphone nel corso dell’estate. Ecco cosa non bisognerebbe fare in vacanza.