Gallera: Richiesta dimissioni? Triste usare le emergenze

Mlo

Milano, 25 mag. (askanews) - "A me sembra molto triste che si usino le emergenze sanitarie che qui ci sono state in maniera molto pi drammatica e atroce che altrove, per provare a scalzare chi in maniera democratica chi stato eletto a governare questa regione ma noi andiamo avanti a lavorare perch le risposte si hanno nel lavoro". A dirlo l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, ai microfoni di Mattino 5.

"Ogni volta che fanno polemiche sulla emergenza sanitaria gratta gratta il tema il modello lombardo pubblico privato - ha detto - D fastidio che ci sia una Regione che ha un modello originale in cui vede pubblico e privato competere in maniera virtuosa ed essere una grande eccellenza. Lo in generale perch pi di 150 mila persone che ogni anno vengono a curarsi nella nostra regione, e stanno tornando anche adesso nonostante gli attacchi, nonostante le dimissioni di Gallera. I cittadini della Campania, della Puglia stanno prenotando nei nostri ospedali nonostante la campagna d'odio. Questo d molto fastidio alla fine, qualcuno che vuole smontare questo modello utilizza questo momento".