Gallerie d’Italia, a Milano da giugno la pittura italiana Anni 80

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 18 mar. (askanews) - Le Gallerie d'Italia-Piazza Scala, museo di Intesa Sanpaolo a Milano, presentano dal 2 giugno al 3 ottobre 2021 la mostra "Painting is back. Anni Ottanta, la pittura in Italia".

Partendo da un titolo vuole anche giocare su una dimensione di paradosso, la mostra propone una prima indagine sui protagonisti di quel decennio, che hanno inteso la pittura come "capacità felice e rapace di dipingere il mondo delle immagini con una vitalità nuova e che, da subito, ebbero una visibilità internazionale ed una fama quasi tracimante".

Al centro dell'indagine espositiva ci sono l'energia internazionale degli artisti italiani in quegli anni e la loro rilevanza in un sistema che comincia a definirsi come globale. Questo vale non solo per i nomi più ricorrenti nella memoria, legati alla Transavanguardia, ma anche per artisti che si muovono in continuità con la generazione precedente, su tutti Mario Schifano.

Contemporaneamente alla mostra verrà pubblicato e distribuito un numero speciale della rivista "Flash Art", che in nuova veste riunirà articoli, interviste, documenti legati agli artisti in mostra e che restituirà la ricchezza critica di quegli anni Ottanta di cui come rivista fu uno degli strumenti fondamentali della cultura artistica italiana internazionale.

Il volume che accompagna la mostra intende raccogliere la temperie culturale di quegli anni: uno strumento di lettura rivolto ancora una volta alle nuove generazioni, un viaggio visivo ancora prima che critico dove, le immagini delle opere esposte, alcuni confronti iconografici parlanti e i documenti storici precedono il saggio del curatore Luca Massimo Barbero, con gli interventi Cristina Beltrami, Maria Luisa Frisa, Chiara Mari, Luca Scarlini e di Studio Azzurro per uno spaccato sulla vitalità, non solo delle arti visive, ma anche dei nuovi media, del mondo della moda, della creatività e del teatro. Edizioni Gallerie d'Italia - Skira.