Gallerie d’Italia, a Milano si celebra Gabriella Benedini

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 14 set. (askanews) - Apre al pubblico dal 15 settembre al 6 novembre 2022 alle Gallerie d'Italia di Intesa Sanpaolo di Milano la mostra "Gabriella Benedini. Athanor" a cura di Paolo Bolpagni. La mostra, allestita nella Sala delle Colonne, vuole essere un ulteriore sviluppo nella personale ricerca artistica di Gabriella Benedini, cremonese, classe 1932, protagonista della vita culturale milanese fin dall'inizio degli anni Sessanta.

"È un'occasione rara, e per Gallerie d'Italia un privilegio - ha detto Michele Coppola, Executive Director Arte Cultura e Beni Storici Intesa Sanpaolo - festeggiare con questa mostra una grande artista come Gabriella Benedini che, nella sua lunga e produttiva carriera, ha saputo sperimentare percorsi sempre nuovi e offrirci gli apprezzati risultati di una ricerca coerente, originale e coraggiosa. Partendo dalle collezioni d'arte di proprietà, il museo di Intesa Sanpaolo dimostra ancora una volta una particolare attenzione all'arte contemporanea nelle sue espressioni migliori e nei suoi maggiori protagonisti, proponendo contributi di valore che arricchiscono ulteriormente l'offerta espositiva milanese".

L'arte di Gabriella Benedini è intessuta di memorie e suggestioni: i temi del viaggio (fisico e spirituale), dell'interrogazione delle stelle, della trasmutazione della materia e degli elementi, della sete di conoscenza sono centrali nel lavoro dell'artista. A rivelarlo è anche il titolo della mostra, con quell'esoterica parola, athanor, che rimanda proprio al mondo dell'alchimia ed è ripresa da un racconto di Jorge Luis Borges, La rosa di Paracelso, che ha per protagonista l'imperscrutabile figura del medico-scienziato tedesco del Cinquecento.