Galles, ragazzo muore annegato nella vasca idromassaggio: Jai aveva 21 anni

vasca idromassaggio
vasca idromassaggio

Il 21enne gallese Jay Williams era morto lo scorso 22 gennaio dopo essere annegato in una vasca idromassaggio mentre era a fare campeggio con alcuni suoi amici. A diversi mesi dal suo decesso la corte ha stabilito che dietro di esso ci fosse l’abuso  del giovane di sostanze stupefacenti.

Galles, ragazzo muore annegato nella vasca idromassaggio: Jai aveva 21 anni

Jay Williams, originario di Caerphilly in Galles, era morto lo scorso 22 gennaio al Florence Springs Glamping and Camping a Tenby, mentre faceva “campeggio di lusso” con gli amici. Il 21enne era annegato in una grande vasca idromassaggio ed era stato trovato senza vita da alcuni paramedici. La vera causa di morte, però, come è stato stablito da un esame effettuato post mortem, sarebbe stata una pericolosa miscela di droghe che Jay aveva assunto poche ore prima.

Jay Williams e il suo difficile passato

Jay non aveva avuto un passato facile. Come racconta l’ufficiale del coroner James Lang, infatti, il ragazzo si era avvicinato alle prime sostanze stupefacenti all’età di 14 anni, venendo poi coinvolto anche in un brutto giro di spaccio. La famiglia del ragazzo era convinta che stesse superando, però, quel momento complicato. Lang, invece ha confermato: Le droghe erano una parte importante della sua vita e aveva alcuni problemi di salute mentale.”