Galli: "La curva salirà ancora, picco a fine gennaio"

·1 minuto per la lettura
Massimo Galli (Photo by Alessandro Bremec/NurPhoto via Getty Images)
Massimo Galli (Photo by Alessandro Bremec/NurPhoto via Getty Images)

"Mi auguro che il picco di questa ondata sia entro la fine di gennaio, ma da come sta salendo il numero dei contagi, non si riescono a fare previsioni certe". Lo ha detto l'infettivologo Massimo Galli, ai microfoni di Agorà, in onda su Rai3.

VIDEO - Covid e influenza insieme, primo caso di “Flurona”

Nei giorni a cavallo di Capodanno "sono andati a fare il tampone quelli che avevano sintomi o grandi probabilità di aver contratto l'infezione - ha affermato -. Poi credo che fatalmente ricominceremo ad avere un numero importante di tamponi, ma indipendentemente da questo, la diffusione è un dato di fatto e possiamo solo prevedere che aumenti ancora". 

"Realisticamente - ha concluso l'infettivologo - mi aspetto ancora una crescita per diversi giorni e questo credo imponga prudenza".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli