Gallinella (M5s): serve riforma sicurezza sul lavoro

Pol/Arc

Roma, 12 set. (askanews) - "Questa ennesima tragedia che riguarda il mondo del lavoro, oltre ad addolorarmi profondamente, mi fa senza dubbio riflettere sulla necessità che non si può più attendere per riformare il sistema della sicurezza sul lavoro". Lo scrive su Facebook il presidente della commissione Agricoltura della Camera, Filippo Gallinella.

"Il settore agricolo poi, con le sue peculiarità e unicità anche dal punto di vista contrattuale, contributivo e sanitario, richiede da troppo tempo - prosegue l'esponente M5s - una revisione importante al fine di adeguare le attuali norme alle condizioni lavorative reali. Un esempio per tutti è la riforma delle norme in ambito di sicurezza sanitaria, un alleggerimento burocratico ma allo stesso tempo maggiori garanzie per lavoratori e aziende sono divenute indispensabili".

"L'impegno è quello di portare avanti quanto già avviato e quanto ancora dei nostri progetti, per garantire un mondo del lavoro finalmente più sicuro. Morire sul lavoro è un'ingiustizia alla quale si può e si deve mettere un freno", conclude.