Gallo (M5s): più cultura per sconfiggere sovranismi

Pol-Afe

Roma, 15 nov. (askanews) - "Questi dati sul turismo e i risultati della nostra ricerca Cultura 2030, guidata dal Prof. De Masi ci dicono che la strada è quella della Culture New Deal insieme al Green New Deal entrambi i patti fuori dai vincoli di bilancio europei". Lo dichiara Luigi Gallo, Presidente della commissione Cultura del Movimento 5 Stelle della Camera dei deputati nel suo intervento conclusivo dell'incontro tenuto oggi a Paestum su 'Una nuova agenda europea per il turismo e la cultura" audizione pubblica del Comitato Economico e Sociale Europeo (CESE)'.

"Se vogliamo battere i sovranismi - aggiunge - possiamo farlo solo con la cultura. È l'assenza di cultura che permette di trasformare il disagio sociale, la rabbia e la paura in violenza, razzismo ed antisemitismo fino ad arrivare a negare le borse di studio agli studenti che fanno un viaggio della memoria ad Auschwitz".