Gallo (M5S): sostegno a Fioramonti, servono risorse per la scuola

Pol/Bar

Roma, 18 ott. (askanews) - "Ho inviato una lettera all'ufficio scolastico regionale della Toscana per denunciare l'ennesimo caso di sovraffollamento nelle classi delle scuole italiane". Lo ha annunciato in una nota Luigi Gallo (M5S), presidente della commissione Cultura della Camera.

"Stavolta - ha spiegato - accade nella I classe, indirizzo tecnico Economico, dell'Istituto Omnicomprensivo di san Marcello Pistoiese, Toscana. In classe è iscritto un alunno disabile su un totale di trenta. Come presidente della commissione Cultura della Camera dei deputati offro il mio appoggio e aiuto, per quanto mi è concesso dalla mia carica istituzionale, al fine di trovare una organizzazione che assicuri al ragazzo, a tutta la classe e ai docenti, di affrontare nel migliore dei modi il nuovo anno scolastico ma mi preme anche sottolineare che siamo in piena emergenza e che è necessario trovare quanto prima le risorse necessarie per affrontare questo delicato problema che coinvolge tutti, famiglie, studenti e scuola".

"Risorse - ha sottolineato ancora Gallo - che dovranno essere inserite nella legge di bilancio. Tutto il sostegno al ministro Fioramonti e a tutto il governo impegnato nell'individuazione delle giuste risorse. Noi dal Parlamento lavoreremo a tutte le misure possibili capaci di aumentare i disincentivi alle produzioni malsane per la salute collettiva e per la salute dell'ambiente, per trovare in cambio risorse per i giovani che sono il nostro futuro", ha concluso l'esponente stellato.