Garachico, onde anomale alte fino a 4 metri: strade travolte dall’acqua

·1 minuto per la lettura
Onde garachico
Onde garachico

L’Agenzia meteorologica statale (Aemet) ha emesso un’allerta gialla a La Palma e al nord di Tenerife per il verificarsi di onde anomale che hanno travolto le strade e causato non pochi danni: le immagini girate a Garachico mostrano l’acqua alzarsi rapidamente a causa del forte vento e investire il viale principale portando con sé tavoli e auto parcheggiate.

Onda anomala a Garachico

Ill cattivo stato del mare e l’alta marea hanno infatti fatto sì che onde giganti abbiano raggiunto le vie della città con totale virulenza, cogliendo di sorpresa i cittadini che non erano stati avvisati di questa evenienza. I gestori dei locali e i proprietari delle auto parcheggiate sulla strada non hanno avuto il tempo di rimuovere i loro effetti personali e le onde, che hanno raggiunto un’altezza di 4 metri, hanno travolto e portato con sé ombrelloni, sedie e tavoli.

Onda anomala a Garachico: dichiarata l’allerta

Il Governo delle Isole Canarie ha dichiarato l’allerta per il rischio di alluvioni sulla costa dalle ore 13.00 (ora locale) e fino alle ore 20.00. Una dichiarazione seguita agli effetti delle alluvioni prodotte dal cattivo stato del mare sulla costa del comune settentrionale e dettata dal rischio che l’impeto delle onde potesse ripetersi nelle ore precedenti e successive all’alta marea prevista per le ore 16.35. Ora in città la situazione sembra rientrata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli