Garante infanzia del Lazio: domani si dialoga su stato scuole

Bet

Roma, 19 nov. (askanews) - Domani, 20 novembre, si celebrerà, come ogni anno in questa data, la giornata mondiale dell'infanzia e dell'adolescenza: questa volta, il Garante dell'infanzia e dell'adolescenza del Lazio, Jacopo Marzetti, ha voluto moltiplicare le date di celebrazione della ricorrenza, visitando varie scuole di tutte le province della regione Lazio. Tra l'altro la data quest'anno assume un significato particolare, in quanto coincide con il trentesimo anniversario della convenzione Onu sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, approvata appunto il 20 novembre del 1989. Questo perché, come spiega lo stesso Garante "il 20 novembre è anche un'occasione importante, che permette al Garante di dialogare con i ragazzi e con le loro famiglie. Inoltre è un'occasione - prosegue Marzetti che domani sarà ad Anagni e Latina - per parlare della situazione in cui versano le scuole del Lazio dal punto di vista strutturale e igienico-sanitario".