Garanzia Campania bond: finanza a sostegno delle Pmi regionali-2

Aff

Napoli, 2 ago. (askanews) - "Questa operazione - ha commentato l'Amministrazione Delegato di Mediocredito Centrale Bernardo Mattarella - è un esempio concreto di come sia possibile utilizzare strumenti finanziari innovativi per favorire lo sviluppo economico del Mezzogiorno. Siamo perciò orgogliosi di mettere a disposizione della Regione e delle imprese del suo territorio il know how della nostra Banca con l'obiettivo di contribuire alla crescita delle piccole e medie imprese della Campania".

"La più grande soddisfazione per una realtà che, come il Gruppo Banca Finint, fa dell'innovazione finanziaria uno dei propri valori principali - afferma Luigi Bussi, Amministratore Delegato di FISG (Gruppo Banca Finint) - è poter offrire al mercato operazioni mai realizzate prima con il fine di proporre alle Imprese delle nuove modalità di finanziamento, alternative al canale bancario, che molto spesso vanno proprio ad integrare la provvista finanziaria reperita tramite metodi più tradizionali. Quando abbiamo proposto per la prima volta in Italia un'operazione di sistema, per il settore delle utilities, eravamo certi che avrebbe fatto scuola e che sarebbe stata replicata anche in altri settori e modalità. Oggi i c.d. "Basket Bond" sono una realtà affermata e conosciuta, e soprattutto un grande aiuto per le Imprese che hanno un piano di sviluppo forte e credibile da finanziare. L'operazione Garanzia Campania Bond sarà una grandissima opportunità per lo sviluppo dell'economia reale della Regione e del suo tessuto imprenditoriale".