Garavaglia: fondi per impianti sci e per assicurazioni sanitarie

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 5 ago. (askanews) - Il ministro del Turismo Massimo Garavaglia ha firmato tre decreti che rendono operative due norme contenute nel decreto Sostegni bis e una che era ferma da dieci anni.

I decreti relativi al Sostegni bis, fanno sapere dal ministero, riguardano in primo luogo l'assegnazione di 30 milioni alle Regioni e alle province di Trento e Bolzano per interventi di innovazione tecnologica, ammodernamento dei livelli di sicurezza degli impianti di risalita, delle piste da sci e degli impianti di innevamento artificiale. La misura è destinata ai comprensori e alle aree sciistiche. Il provvedimento è di concerto con il ministero dell'Economia. In secondo luogo è prevista la ripartizione a favore delle Regioni di 3 milioni di euro finalizzati alla stipula di polizze assicurative relative all'assistenza sanitaria a favore dei turisti stranieri che contraggano il Coronavirus durante la loro permanenza nei territori regionali.

Il terzo decreto, invece, disciplina - dopo 10 anni di attesa, la norma è infatti del 2011 - per la prima volta i requisiti professionali a livello nazionale dei direttori tecnici delle agenzie di viaggio e turismo. A favore del decreto si è espressa la Conferenza delle Regioni il 4 agosto scorso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli