Garavaglia: tutela beni culturali è cruciale anche per turismo

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 28 ott. (askanews) - Il ministro del Turismo Massimo Garavaglia ha visitato oggi la mostra sui reperti recuperati dai Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale, ospitata a Castel Sant'Angelo a Roma e svolta in collaborazione con la Direzione generale Sicurezza del MiC. Il ministro era accompagnato dal Comandante dei CC, gen. Roberto Riccardi, e da Giuseppe Lepore, presidente del Centro europeo per il Turismo Cultura e Spettacolo.

"Ho trovato estremamente suggestivo - ha osservato Garavaglia - già il titolo della mostra: 'Il Mondo lo salverà la bellezza?'. Perché proprio di questo si tratta: di tutelare e proteggere quel museo a cielo aperto che è l'Italia. E in questo, un'eccellenza è il Comando Tutela patrimonio culturale dei Carabinieri. Che non solo recupera le opere d'arte trafugate o rubate, ma le mette in salvo anche in caso di disastri naturali, come alluvioni e terremoti. Sono quindi i primi alleati nella difesa del patrimonio artistico, vero volano d'attrazione turistica nazionale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli