Garbero (Axpo): "A Roma 48 colonnine ricarica. Poche, colpa della burocrazia"

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 nov. – (Adnkronos) – “Il servizio offerto dalla nostra azienda è diverso a seconda se ci rivolgiamo al pubblico o al privato. Riguardo i secondi, cerchiamo di convincerli a trasformare la loro flotta in parzialmente elettrica e provvediamo a fornire gli strumenti. Il mondo del pubblico è completamente diverso perché ancora non ha sostenibilità economica e per questo ci sono pochi veicoli in circolazione. Abbiamo inaugurato un mese fa le colonnine pubbliche a Roma. In tre anni ne abbiamo messe 48 ed è stata molto curata la scelta delle otto zone. Un lavoro lungo e complicato per via della burocrazia”. Così il General Manager di Axpo Energy Solution Italia, Marco Garbero, intervenendo all’evento Wave – la mobilità nella città sostenibile, tenutosi presso la Lanterna di Roma. “Le aziende chiedono di non perdere troppo tempo a ricaricare. Per questo, in alcuni casi abbiamo messo pannelli fotovoltaici sulle vetture, portando ad una soddisfazione molto elevata nei nostri clienti”, ha continuato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli