Gas: Algeria annuncia aumento di 4 mld mc di consegne a Italia

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 15 lug. – (Adnkronos) – L'Algeria ha deciso di aumentare di ulteriori 4 miliardi di metri cubi a partire dalla prossima settimana il volume delle sue consegne di gas a Eni e agli altri partner italiani . Lo comunica l'agenzia di stampa algerina Aps ricordando le "relazioni privilegiate con l'Italia" e sottolineando come Sonatrach abbia già consegnato al nostro Paese dall'inizio dell'anno 13,9 miliardi di metri cubi, superando del 113% i volumi previsti: Sonatrach prevede ancora di consegnare entro la fine del 2022 6 miliardi di metri cubi aggiuntivi di gas all'Italia.

E' una decisione – si sottolinea – che "rafforza ulteriormente i legami storici tra Eni e il gruppo petrolifero algerino". La fornitura di gas algerino all'Italia è stata al centro di colloqui del Presidente della Repubblica, Abdelmadjid Tebboune, con il suo omologo italiano, Sergio Matarella, e con il Presidente del Consiglio, Mario Draghi. Le due parti avevano concordato di rafforzare la partnership energetica tra i due paesi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli