Gas Russia, presidente Duma: "Fermare forniture a tutti i Paesi ostili"

(Adnkronos) - Il presidente della Duma, la Camera Bassa del Parlamento russo, ha elogiato la decisione del colosso energetico russo Gazprom, che ha annunciato di aver interrotto le forniture di gas sia alla Bulgaria sia alla Polonia dopo che entrambi i Paesi si sono rifiutati di iniziare a pagare in rubli. "La stessa cosa deve essere fatta con gli altri Paesi che ci sono ostili", ha dichiarato Vyacheslav Volodin sul suo canale Telegram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli