Gasparri: bene Berlusconi, tutti in piazza il 19 ottobre

Pol/Bar

Roma, 11 ott. (askanews) - "Sono particolarmente lieto dell'annuncio del presidente Berlusconi dell'adesione di Forza Italia alla manifestazione contro il governo, che si terrà a Roma, in piazza San Giovanni, sabato 19 ottobre". Lo ha dichiarato in una nota il senatore Maurizio Gasparri (FI).

"Il Governo - ha proseguito l'esponente azzurro - si appresta a prelevare una montagna di miliardi dalle tasche delle famiglie italiane. Le tasse in più ci sono, anche se tentano goffamente di nasconderle. Quindi bisogna contestare e contrastare questo governo sia nel Parlamento, come faremo con i gruppi di Forza Italia, sia nel Paese, come faremo insieme al centrodestra unito nella manifestazione romana. Avevo auspicato questa decisione per la quale mi ero apertamente schierato, così come insieme ad altri sto lavorando, con ago e filo, per ricucire un centrodestra unito, che possa vincere in Umbria e poi via via nelle altre regioni che saranno chiamate al voto nelle prossime settimane. Con un'alternanza di candidati alla guida delle regioni che vede impegnate tutte le forze politiche e, tra queste, anche Forza Italia, con un ruolo decisivo per conquistare quelle fasce di elettorato che possono far vincere un centrodestra equilibrato e dalle mille voci".

"In piazza, quindi, tutti quanti, sabato 19 ottobre, con Forza Italia, con il centrodestra unito, contro il governo rosso-giallo che ha calpestato ogni regola democratica e che sta svuotando le tasche degli italiani", ha concluso Gasparri.