Gasparri contro Di Maio: "Non lo chiamerei nemmeno per sturarmi il lavandino a casa"

Camera dei Deputati. Conferenza stampa di Forza Italia sulle proposte per l'immigrazione

"Di Maio non lo chiamerei a casa nemmeno per sturarmi il lavandino. Gli idraulici richiedono una certa competenza, Di Maio non potrebbe nemmeno porgere gli attrezzi a un idraulico, perché non li distingue". Lo dice a Radio Cusano Campus l'esponente di Forza Italia, Maurizio Gasparri. "Il mancato confronto tra Renzi e Di Maio? Sono qui che piango, stasera non so che fare, mannaggia la miseria. Vedo però che Fazio, in un programma disastroso, nella catastrofe di Rai uno che precipita negli ascolti e deve correre ai ripari, vedo che Fazio ospita Di Maio. Quindi fa un programma fallimentare, che viola la par condicio, che diventa un marchettificio a favore dei grillini. Forse prende Di Maio come spalla di Frassica, ma Frassica è meglio, Di Maio anche in quel caso potrebbe reggere al massimo la cassetta degli attrezzi".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità