Gasparri: vergogna Rai, cambio sesso in fascia protetta

Pol/Bac

Roma, 13 mar. (askanews) - "Un'assoluta vergogna quella della Rai. Mentre tutta l'Italia sta chiusa in casa per le note vicende, su Rai Uno, la rete di maggiore ascolto, in piena fascia protetta, alle 15.30 va in onda una lunga trasmissione che spiega il cambiamento di sesso e questioni connesse. Ho ricevuto decine di telefonate di protesta da parte di famiglie che non sanno come affrontare con i loro bambini un argomento così complesso in un orario di questa natura. È una assoluta vergogna la irresponsabilità, la insensibilità, la condotta del servizio pubblico radiotelevisivo. Vengano cacciati subito i dirigenti colpevoli di questo sconcio". Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri di Fi, in una nota.