Gay: Giovanardi, sotto il nazismo persecuzione ma non olocausto

Roma, 26 apr. (Adnkronos) - "L'Olocausto dei gay non c'e' mai stato. C'e' stata invece, questo si', una persecuzione dei gay. Ma per essere chiari di Olocausto ce n'e' stato uno solo, ed e' stato quello del popolo ebreo, anche dal punto di vista legislativo, normativo; tutti elementi che hanno costituito l'unicita' di questo terribile dramma storico." Lo ha dichiarato Carlo Giovanardi (Pdl), ospite di KlausCondicio in onda su You Tube dedicato alle persecuzioni razziali durante la Seconda Guerra Mondiale .

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno