Gaza, raggiunto accordo Hamas-Israele: cessate il fuoco dalle 20

Gerusalemme, 21 nov. (LaPresse/AP) - Il momento tanto atteso finalmente è arrivato. L'Egitto ha annunciato il raggiungimento di un accordo di cessate il fuoco tra Israele e Hamas. La tregua entrerà in vigore alle 21 ora locale, le 20 in Italia. La conferma dell'intesa è stata data nel corso di una conferenza stampa congiunta al Cairo, tra il segretario di Stato Usa Hillary Clinton e il ministro degli Esteri egiziano Mohammed Kamel Amr.

"È un momento critico", "i popoli della regione meritano una chance per la pace", ha detto la Clinton esprimendo soddisfazione per il fatto che l'Egitto abbia "assunto la leadership" nella soluzione di questa crisi e abbia mostrato "responsabilità". Da Gerusalemme, il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha fatto sapere di aver detto sì all'accordo che mette fine all'offensiva sulla Striscia iniziata mercoledì della scorsa settimana, dopo essersi consultato con il presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Secondo i dettagli dell'accordo, ottenuti in esclusiva da Associated Press grazie a un ufficiale palestinese, Israele cesserà tutte le attività militari contro la Striscia di Gaza, mentre i militanti palestinesi fermeranno il lancio di razzi verso il territorio dello Stato ebraico. Dopo 24 ore di calma, i valichi di confine tra Gaza e Israele saranno aperti per permettere la libera circolazione di beni e persone. Dell'accordo, secondo l'ufficiale palestinese che riferisce la notizia, sarà garante l'Egitto.

Ricerca

Le notizie del giorno