Gas Russia, Gazprom non garantisce corretto funzionamento Nord Stream

(Adnkronos) - Il colosso russo Gazprom ha detto di non essere in grado di garantire il corretto funzionamento di Nord Stream, il gasdotto tra Russia ed Europa, in quanto non sa se riuscirà a recuperare una turbina tedesca in riparazione in Canada. In una nota diffusa sull'account Twitter dell'azienda si legge che "Gazprom non ha in suo possesso alcun documento che indichi che Siemens è in grado di portare il motore a turbina a gas fuori dal Canada, dove è in riparazione".

Quindi, ''in queste condizioni, non è possibile trarre una conclusione oggettiva sull'evoluzione della situazione relativa all'esercizio in sicurezza'', del gasdotto, recita la nota.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli