Gb, anche sorella di Boris Jhonson contro il fratello: "Riprovevole"

Fth

Roma, 26 set. (askanews) - "È altamente riprovevole". Così oggi la sorella di Boris Johnson che si è unita al diluvio di critiche alle dichiarazioni infuocate dette il giorno prima dalpPrimo ministro britannico alla Camera dei Comuni.

"Mio fratello usa parole come 'arrendersi' e 'capitolazione', come se le persone che sono in conflitto con la sacra volontà del popolo (...) fossero impiccate, annegate, strappate, incatramate", ha scherzato Rachel Johnson su Sky News.(Segue)