Gb, bodyguard Cameron dimentica pistola carica in bagno aereo

Dmo

Roma, 5 feb. (askanews) - Un passeggero di un volo British Airways in partenza da New York e diretto a Londra lo scorso 3 febbraio ha lanciato l'allarme dopo aver trovato nella toilette dell'aereo una pistola carica e il passaporto dell'ex premier britannico David Cameron, che era a bordo del volo. Lo hanno rivelato i media britannici riferendo che gli oggetti erano stati dimenticati nel bagno dalla guardia del corpo di Cameron.

"Il capitano ha confermato che una pistola era stata trovata, una cosa che ha ci ha terrorizzato tutti", ha raccontato un passeggero al Sun. Subito dopo il capitano ha cercato di rassicurare i passeggeri sottolineando che la guardia del corpo, un membro della polizia metropolitana che scortava Cameron, era autorizzato a portare l'arma carica e che gli era stata riconsegnata.

I passeggeri, però, hanno continuato a protestare e soltanto la rimozione dell'arma dalla cabina ha consentito al volo di partire. La Metropolitan Police ha lanciato un'indagine interna e ha sospeso l'agente.