Gb, Boris Johnson: se vinco elezioni consegnerò la Brexit al Paese -2-

Ihr

Roma, 6 nov. (askanews) - Se il suo "moderno e umano" partito vincerà le elezioni, Johnson ha detto che porterà il Regno Unito fuori dall'Ue entro gennaio, una mossa che finalmente libererà un "diluvio di investimenti repressi" nell'economia.

Al contrario, ha affermato il premier, una vittoria laburista significherebbe uno "spettacolo dell'orrore" di ulteriori ritardi nella Brexit. Comporterebbe un altro referendum e un secondo voto sull'indipendenza scozzese, ha aggiunto.(Segue)