Gb, Bt non sponsorizzerà più premio patrocinato da principe Andrea -3-

Bea

Roma, 20 nov. (askanews) - Durante l'intervista al programma Newsnight della Bbc, Andrea non ha mostrato rimorso per la sua amicizia con il miliardario pedofilo, che si è suicidato in carcere in attesa di processo con l'accusa di aver indotto alla prostituzione quattordicenni dopo aver scontato già una condanna nel 2008 per rapporti con prostitute minorenni. Nell'intervista il figlio di Elisabetta Ii ha detto che la casa di Epstein era "un posto comodo dove alloggiare" nel 2010, quando pose fine all'amicizia. Andrea ha anche negato di conoscere Virginia Roberts-Giuffre, che ha detto di essere stata obbligata da Epstein ad avere rapporti sessuali con vari suoi amici, tra cui il duca di York, quando aveva 17 anni.