Gb, Bt non sponsorizzerà più premio patrocinato da principe Andrea

Roma, 20 nov. (askanews) - British Telecom ha annunciato che è pronta a rinunciare alla sponsorizzazione di un premio patrocinato dal principe Andrea, figlio della regina Elisabetta II, se questi non rinuncerà al patrocinio, a seguito dell'intervista del duca di York alla Bbc sui suoi rapporti con il pedofilo americano Jeffrey Epstein, che si è ucciso in carcere qualche mese fa. Il colosso della tlc britanniche sponsorizza lo Inspiring Digital Enterprise Award (iDEA), che premia le competenze sul luogo di lavoro. Andrea patrocina il premio, promosso con un link sulla sua pagina web personale. Bt sta ora "rivedendo" il suo rapporto con il premio e potrebbe continuare il suo lavoro "nell'eventualità di un cambio di patrocinio". (Segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli