Gb, corsa a cinque per la leadership laburista: 4 candidate donne -2-

Bea

Roma, 13 gen. (askanews) - Starmer, segretario ombra alla Brexit, ha ottenuto 86 preferenze, Long-Bailey, la candidata di Corbyn, si è piazzata seconda con 33 preferenze. I candidati devono ottenere ora entro il prossimo 14 febbraio l'appoggio di almeno 33 sezioni di partito locali o di tre organizzazioni affiliate, tra cui almeno un sindacato. Superato questo scoglio, a scegliere dalla shortlist finale saranno iscritti al partito, ai sindacati e alle organizzazioni affiliate. Starmer è già certo di presentarsi al voto finale, avendo ottenuto l'appoggio del maggior sindacato britannico, Unison. Altre organizzazioni sindacali devono ancora scegliere il loro candidato, mentre Momentum, il movimento alla sinistra del partito molto vicino a Corbyn, ha già deciso di sostenere Long-Bailey.