Gb, donna Usa attraversa la Manica a nuoto per 4 volte senza sosta

Coa

Roma, 17 set. (askanews) - Una donna americana è diventata la prima persona ad attraversare il Canale della Manica a nuoto per quattro volte senza sosta. Sarah Thomas, 37 anni, ha iniziato la sua epica sfida alle prime ore di domenica ed ha terminato la sua lunga nuotata dopo più di 54 ore.

La nuotatrice di questa maratona in acque libere - che ha completato un trattamento per il cancro al seno un anno fa - ha dovuto lottare contro l'alta marea nell'ultimo tratto, ma è ugualmente riuscita a portare a termine la sua impresa, completata intorno alle 6:30 di questa mattina.

Solo quattro nuotatori avevano precedentemente attraversato il Canale tre volte senza fermarsi, ricorda la Bbc, ma nessuno - prima di Thomas - aveva completato la quarta tappa.

L'osservatore ufficiale della sfida, Kevin Murphy, ha dichiarato: "È stato un trionfo, ha testato i limiti della resistenza. È incredibile, assolutamente stimolante. Alla fine eravamo molto emozionati".

La Thomas ha celebrato l'impresa a Dover, con champagne e cioccolatini. L'anno scorso la donna aveva subito un trattamento per il cancro al seno e il suo team di supporto ha detto che "ha usato il nuoto come mezzo per affrontare al meglio la cura".