Gb, ex consulente: met delle vittime con lockdown 7 giorni prima

Fco

Roma, 10 giu. (askanews) - Imporre il lockdown una settimana prima nel Regno Unito avrebbe potuto "almeno dimezzare" il bilancio delle vittime nel Paese. Lo ha sostenuto l'ex consulente scientifico del governo, Neil Ferguson.

In una deposizione alla Commissione Scienza e Tecnologia della Camera dei Comuni, il professor Ferguson ha ricordato che "l'epidemia raddoppiava ogni tre o quattro giorni prima che gli interventi di lockdown fossero introdotti". Per questo, ha proseguito, "avessimo introdotto le misure di lockdown una settimana prima avremmo ridotto di almeno la met il bilancio totale delle vittime". (Segue)