Gb, furto water d'oro di Cattelan a Blenheim: tre nuovi arresti

Bea

Roma, 16 ott. (askanews) - Altre tre persone sono state arrestate dalla polizia britannica, a caccia dei ladri del water d'oro massiccio opera dell'artista italiano Maurizio Cattelan strappato dalle tubature della dimora storica di Blenheim Palace e fatto sparire un mese fa.

L'opera d'arte, del valore presunto di sei milioni di dollari (5,4 milioni di euro) è sparita dal palazzo dove era in mostra, e in uso, nelle prime ore del 14 settembre. Un 35enne, un 34enne e uan donna di 36 anni sono stati arrestati con l'accusa di associazione per delinquere a scopo di furto con scasso, riferisce la Bbc. In precedenza due uomini erano stati arrestati con l'accusa di furto con scasso. Un 66enne di Evesham è ora libero su cauzione, un 36enne di Cheltenham è indagato a piede libero. I tre ultimi arrestati restano in detenzione.(Segue)