Gb, hackerato il profilo Twitter di Scotland Yard

Bea

Roma, 20 lug. (askanews) - Degli hacker hanno avuto accesso al profilo principale della Metropolitan Police di Londra, in arte Scotland Yard, lanciando strani messaggi, prendendo in giro al polizia e chiedendo il rilascio di un noto rapper britannico. L'account @metpoliceuk è stato violato poco prima di mezzanotte quando ha cominciato a lanciare messaggi senza senso del genere "che fai, chiami la polizia?", "siamo la polizia..." e "no comment voglio il mio avvocato".

Gli hacker hanno poi cominciato a chiedere il rilascio del rapper Digga D, che forse al momento non è neppure in carcere, ma certamente ha fatto avanti e indietro dalle patrie galere negli ultimi anni. (Segue)