Gb, Hammond accusa premier di voler far naufragare accordo Brexit -2-

Dmo

Roma, 14 ago. (askanews) - Una fonte di Downing Street ha dichiarato che la Gran Bretagna lascerà l'Ue il 31 ottobre nonostante "i migliori sforzi per il contrario" da parte di Hammond. La stessa fonte ha aggiunto che da cancelliere "ha fatto tutto quello che ha potuto" per bloccare la preparazione per l'uscita e ha "minato i negoziati".

In un tweet Hammond ha negato queste accuse aggiungendo di voler concludere la Brexit e di aver "votato in questo senso tre volte". (Segue)