Gb, identificata una delle vittime dell'attacco al London Bridge -2-

Mgi

Roma, 30 nov. (askanews) - Come riporta il sito della Bbc la polizia ha precisato che a quanto risulta Khan stava rispettando tutti i termini della sua libertà vigilata, fra cui l'obbligo di assistere al corso di riabilitazione che era mirato alle persone coinvolte in atti terroristici.

Non è invece ancora del tutto chiara la dinamica dell'aggressione, che sarebbe iniziata nella Fishmongers Hall, dove si teneva il corso, per poi proseguire verso il London Bridge.