Gb, il principe Andrew rinuncia a promozione militare

Ihr

Roma, 7 feb. (askanews) - Il principe Andrew, che si è ritirato dalla vita pubblica a causa dei suoi rapporti con il finanziere americano Jeffrey Epstein, ha deciso di rinunciare a una promozione militare prevista per il suo sessantesimo compleanno. Lo ha annunciato oggi Buckingham Palace.

Ottavo nell'ordine di successione al trono britannico, il duca di York, che compirà 60 anni il 19 febbraio, è in disgrazia da mesi per i suoi rapporti con Espstein che è stato accusato di aver sfruttato sessualmente ragazze minorenni per anni e che alla fine si è suicidato in prigione. In questa vicenda oscura, il principe Andrea è lui stesso accusato dall'americana Virginia Roberts, di averla costretta più volte ad avere rapporti sessuali, cosa che lui nega. Per questo il Duca di York ha concluso annunciando nel novembre 2019 il suo ritiro dalla vita pubblica.(Segue)