Gb, il principe Harry ha incontrato Boris Johnson in privato

Ihr

Roma, 20 gen. (askanews) - Il principe Harry e il primo ministro britannico Boris Johnson si sono incontrati in privato a margine di un summit Regno Unito-Africa questa mattina a Londra, poche ore dopo che il 35enne duca di Sussex ha rotto il silenzio con un discorso toccante in cui ha rivelato la sua "grande tristezza" per non avere avuto "altra scelta" se non quella di separarsi dalla famiglia reale.Lo scrive l'edizione online del britannico Evening Standard.

Nessun collaboratore era presente durante l'incontro informale fra il premier e il principe avvenuto in una stanza dell'edificio che ha accolto il summit afro-britannico nelle Docklands di Londra. Quello di oggi è il secondo impegno ufficiale di Harry dopo la chiusura dei negoziati con la Regina sulla "Megxit", termine con il quale la stampa britannica ha ribattezzato lo "strappo" di Harry e Meghan Markle, alludendo al processo di divorzio del Regno Unito dall'Unione europea, previsto il 31 gennaio.

Ieri Harry ha parlato durante una cena di beneficenza a favore di "Sentebale", un ente benefico da lui co-fondato nel 2006 insieme al principe del Lesotho per sostenere i bambini e i giovani affetti dall'Hiv in Lesotho e in Botswana.