Il pub dei Beatles è stato riconosciuto come monumento

Il "Philharmonic Dining Rooms" più che un pub è sempre stato una vera e propria istituzione a Liverpool. Ed è era il punto di ritrovo preferito dei Beatles. Da oggi, l'edificio di epoca vittoriana è riconosciuto come monumento storico di prima categoria.  ​

"The Phil", come è noto in città, fu costruito nel 1898 dall'architetto Walter W Thomas durante il "periodo d'oro" della costruzione di pub nel 19esimo secolo. Il locale, di fronte al Liverpool Philharmonic Hall, è famoso per la sua esuberante facciata in pietra e per gli interni sfarzosi. John Lennon una volta si lamentò che la cosa peggiore di essere nei Beatles era "non poter avere una pinta al Phil". Nel 2018 il suo ex compagno di band, Paul McCartney, vi tornò e sorprese gli avventori con un concerto improvvisato.