Gb, Isis rivendica l'attacco di Londra

Mgi

Roma, 30 nov. (askanews) - Le milizie jihadiste dello Stato Islamico (Isis) hanno rivendicato l'attacco all'arma bianca avvenuto ieri a Londra e costato la vita a due persone oltre che a all'attentatore, abbattuto dalla polizia.

Come riporta l'Agence France Presse l'organizzazione terroristica non ha fornito alcuna prova a suffragio della rivendicazione, limitandosi ad affermare che l'attentato è stato compiuto da uno dei suoi combattenti in risposta agli appelli lanciati dall'Isis a colpire i Paesi che fanno parte della coalizione antiterrorismo. (Segue)